Sagrada Familia Interiors

Gli Interni della Sagrada Familia

Gli Interni della Sagrada Familia

Gli esterni della Sagrada Familia sono giusamente rinomati a livello mondiale per i loro dettagli scolpiti, ma gli interni della basilica sono altrettanto spettacolari e meritano decisamente lo stesso tipo di attenzione. Come il resto della chiesa, gli interni offrono una panoramica perfetta dello stile architettonico naturalista-gotico di Gaudí. Il simbolismo religioso e i diversi elementi architettonici ispirati alle forme che ricorrono nel mondo naturale sono alcuni degli elemtni da considerare quando si cerca di interpretare lo stile di questa struttura. Le colonne della chiesa, ad esempio, hanno la forma di tronchi d'albero che si innalzano verso il soffitto della chiesa, e la loro imponenza non manca di fare sentire il visitatore come se si trovasse sotto le branche intrecciate di una maestosa foresta. La pianta della chiesa fu progettata a croce latina, con l'altare maggiore sopra la cripta circondato da sette cappelle absidali, un transetto a tre navate con i portali della Natività e della Passione, nel senso longitudinale il corpo centrale di cinque navate con il portale della Gloria. L'interno Sagrada Familia è uno spettacolo da non perdere.

Interno Sagrada Familia - Cosa Ti Aspetta

feature-box_0

Vetrate Colorate

L'amore di Gaudí per l'uso dei colori è ben noto e predominante in tutte le sue opere. La Sagrada Familia non fa eccezione: le grandi vetrate dai colori brillanti della Sagrada Familia dipingono l'interno della basilica con belle tonalità di rosso, verde, blu e giallo. Per ottenere un equilibrio tra i colori riflessi dalle vetrate e la luce naturale all'interno della chiesa, la posizione delle finestre è stata scelta con particolare cura; le vetrate dai colori vivaci sono state posizionate in basso mentre le finestre traslucide sono montate nella parte più alta della strutturaper far meglio risaltare i dettagli dei soffitti a volta. Ti consigliamo di pianificare la tua visita nel pomeriggio o al tramonto e potrai vedere la luce naturale colroare le pareti della basilica passando attraverso questi coloratissimi frammenti di vetro. Uno spettacolo unico!

feature-box_1

Abside

In architettura, la metà di un'area coperta da una cupola si chiama Abside, la struttura che di solito ospita l'altare principale di una chiesa. L'abside della Sagrada Familia fu costruita da Gaudí nel 1894, subito dopo il completamento della costruzione della cripta. La struttura aperta dell'abside permette alla luce di penetrare attraverso le vetrate per inondare di luce la zona dell'altare. L'altare sopraelevato si trova al centro dell'abside ed è coronato dalla croce latina e una tettoia decorata da tralci di vite scolpiti. Le canne d'organo sono poste dietro l'altare.

Le pareti interne dell'abside sono decorate con teste e lacrime d'angelo. L'abside è circondata da sette cappelle e presenta scale laterali sul lato sinistro e destro. Queste scale conducono a una scalinata a chiocciola che parte dalla cripta e prosegue fino alle rispettive facciate. Due grandi lumache di pietra ritratte nell'atto di strisciare lungo il muro indicano la presenza della scala a spirale.

feature-box_2

Cripta del Tempio Espiatorio

La Cripta della Sagrada Familia è la parte più antica della Chiesa e si dice che la sua costruzione ebbe inizio prima ancora che Gaudí fosse incaricato di progettare e costruire il resto della basilica. A differenza del resto della struttura, la Cripta è costruita in stile neo-rinascimentale, con pavimenti a mosaico che raffigurano vitigni rigogliosi, colonne decorate con intagli a forma di radice, foglie e rami. Queste scelte architettoniche servirono da ipsirazione per le idee che sarebbero diventate parte della cifra stilstica di Gaudì. Antoni Gaudí è sepolto qui (a sinistra dell'altare maggiore) e la Cripta viene utilizzata regolarmente per messe religiose.

feature-box_3

Museo della Sagrada Familia

Il Museo della Sagrada Familia è una mostra sotto il piano terra della chiesa che ospita modelli costruttivi di Gaudí, disegni, fotografie contemporanee ed elementi di arredo liturgico. Molti dei disegni e dei modelli in gesso di Gaudí sono andati distrutti. durante un incendio nel 1936, ma un accurato processo di restauro dei modelli semidistrutti ha permesso di riaprire il Museo della Sagrada Familia nel seminterrato della facciata della Passione.

I visitatori possono ora osservare questi modelli per comprendere fino in fondo l'importanza aetistica del progetto iniziato da Gaudí. Le mostre fanno parte della nuova sezione chiamata "Ispirato dalla natura" e dispongono di uno spazio di 102 m² con foto di grande formato e 20 modelli in gesso in esposizione. Il museo è stato aperto con lo scopo di aiutare i visitatori a comprendere l'ispirazione che le forme naturali hanno avuto sullo sviluppo dello stile di Gaudí.

Seleziona i Tuoi Biglietti

Biglietti d'Ingresso Prioritario alla Sagrada Familia
Biglietti di Accesso Rapido alla Sagrada Familia con Ingresso alle Torri e Audio-guida
Tour Guidato della Sagrada Familia con Accesso Salta la Coda e Trasferimenti
Visita Guidata con Accesso Rapido alla Sagrada Familia e Ingresso alle Torri
Visita Guidata della Sagrada Familia e di Parco Güell Con Ingresso Prioritario